Indicatori di qualità e tempo di risposta in alcune indagini CATI, due articoli in JSSAM

Nel Journal of Survey Statistics And Methodology di Settembre 2015 spiccano due articoli: "Language Ability and Motivation Among Foreigners in Survey Responding" di Brian Kleiner, Oliver Lipps and Eliane Ferrez e "The effect of CATI Questions, Respondents and Interviewers on Response Time" di Kristen Olson and Jolene D. Smyth.

Questi articoli cercano di verificare alcune ipotesi basandosi sui dati provenienti da indagini CATI. Il primo articolo parte dai dati di 2 grosse indagini commissionate dal governo Svizzero mentre il secondo si basa su una indagine CATI svolta negli USA.


La conclusione principale del primo articolo è la correlazione fra la qualità del dato (definita come proporzione di risposta Non so, numero di risposte estreme in scale da 0 a 11, proporzione di risposte intermedie, proporzione di risposte in cui è stata scelta la prima opzione, proporzione di risposte identiche nelle batterie) ed alcuni sottogruppi della popolazione (residenti, immigrati da paesi in cui si parla una delle lingue che si parlano in Svizzera -eg Italiani- ed immigrati da paesi in cui non si parla una delle lingue parlate in svizzera -eg Serbi-). Fra gli indicatori di qualità quello che sembra funzionare meglio è la proporzione di Non So.


Nel secondo articolo si è cercato invece di stabilire la relazione che esiste fra il tempo di risposta e le caratteristiche delle domande, le caratteristiche del rispondente e quelle dell'intervistatore.

L'articolo innanzitutto descrive il metodo usato per classificare:

  • le domande (numero parole, complessità, tipologia, etc)
  • i rispondenti;
  • gli intervistatori.

 

 

 

 

Le principali conclusioni dell'articolo sono:

  • l'età è correlata positivamente al tempo di risposta, mentre l'occupazione ed il possesso del computer sono correlati negativamente.
  • la durata del questionario diminuisce man mano che l'intervistatore prende la mano facendo interviste;
  • il tempo di risposta alle domande sensibili e' inferiore rispetto a quello degli altri tipi di domande.

 

 

Esperimento sul panel

CAWI verso CATI

Alcuni nostri clienti

Visitatori

Abbiamo 19 visitatori e nessun utente online

Revolution Now

Copyright Demetra opinioni.net s.r.l. sotto Free Documentation License
Sito realizzato con Joomla

I cookies ci aiutano a offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookies.